Tagliatore

L'azienda ha da sempre finalizzato i suoi obiettivi nel sostenere e incrementare, attraverso competenze e manodopera specializzata, una filiera produttiva tutta italiana dal grande carattere distintivo.

Tutto nasce dalla creatività di Pino, mente eclettica e versatile che modula l'intera collezione. Le forme sfilate e morbide, la grande vestibilità, la ricerca e la valorizzazione dei dettagli, i rever, le spalle e le maniche, sono alla base del concetto stesso di un capo Tagliatore.

Per la stagione primavera/estate 2020 viene esaltato il concetto di extralight, sempre con attenzione alla scelta dei materiali come fibre naturali quali cotone, lana, lino e seta, ma anche tessuti in nylon, ritorti e travel.

Di rilievo è inoltre la linea Pino Lerario, sofisticata e dandy: le forme del rever più ampie, cinque asole a fondo manica ed una vestibilità unica. La proposta è arricchita da accessori, calzature e capi in pelle, per arrivare ad un total look completo.