Giorgio Brato

La ricerca stilistica del brand italiano è basata sulla costante osservazione dell'effetto del tempo sulle cose: corrosione, imperfezioni, asimmetria, graffi, contrasti.

Stimoli che si trasformano in pezzi unici costituiti da soffice pelle lavorata a mano. Un instancabile viaggiatore, Giorgio Brato ha trovato ispirazione sia nei mercati vintage della capitale vietnamita Hanoi che nei tramonti conditi da un atmosfera metropolitana, nella fioritura dei ciliegi durante la stagione dell'Hanami in Giappone e nel paesaggio corroso della “Moon Valley” in Namibia.

Dal 2001 Giorgio Brato è diventato famoso in tutto il mondo per aver adottato ed affinato una particolare tecnica di lavaggio a mano sulla pelle di agnello che la rende estremamente morbida e molto simile a quella che compone i capi vintage.

Questo processo migliorato da un lavoro minuzioso e da una particolare attenzione ai dettagli fa in modo che ogni indumento realizzato sia un pezzo unico e che si adatti al corpo come una seconda pelle.

Tutte queste caratteristiche permettono allo stilista di essere riconosciuto a livello globale come uno dei principali eredi del vero Made in Italy.

FILTRI play_circle_outline
Ordina play_circle_outline
GRIGLIA